Melissa

Originaria dell’Europa meridionale e centrale e delle regioni mediterranee, la melissa è un’erba aromatica appartenente alla famiglia delle Labiate. È nota anche come “limoncella”, che cresce spontanea ai margini delle boscaglie e fra le siepi. Il nome popolare di limoncella deriva dal fatto che le sue foglie color verde chiaro emanano un inconfondibile profumo di limone.

Melissa: principali funzioni

La melissa è un’erba usata da secoli in fitoterapia: oggi le sue virtù per la memoria e come sedativo sono confermate dalla scienza. È conosciuta fin dall’antichità per le sue virtù medicinali, non solo come sedativo, ma anche contro le più svariate malattie caratterizzate da spasmi dolorosi e contrazioni. Basti pensare che nella Francia del 1600 l’Acqua di Melissa preparata dai monaci Carmelitani era considerata il rimedio d’elezione. Si ricorreva a questa in tutti i casi di malanni, dal mal di denti agli spasmi addominali, dagli svenimenti, alle crisi di nervi.

Melissa: come agisce nell’organismo?

La Melissa officinalis nell’organismo agisce a diversi livelli. In particolare, spiccano le sue proprietà sedative: agisce sulle sindromi ansiose e ansiose-depressive e sui disturbi del sonno di origine nervosa, oltre che su diverse manifestazioni di origine nervosa come palpitazioni, extrasistoli, tachicardia, vertigini, stress, emicranie di origine nervosa. Agendo sul sistema nervoso centrale è in grado anche di sedare la tosse.
Ricca di flavonoidi, la Melissa è un sedativo e tonico del sistema nervoso, è raccomandata nella cura di emicranie e nevralgie, dolori spastici intestinali, mestruazioni irregolari e dolorose.
Molto usata in fitoterapia dove viene considerata una dei migliori rimedi per le problematiche gastroenteriche che hanno origine nervosa grazie all’eccellente azione ansiolitica.
Per la sua capacità di riequilibrare il sistema neurovegetativo, viene definita come il “valium vegetale“.

Provare per credere! Puoi acquistare MIND THE GUM – Calm su Amazon e sul nostro e-commerce cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Continua a leggere

Menu